La Gelmini non sa quello che dice: una dimostrazione pratica

Che la ministra della “pubblica” istruzione non abbia un’idea di cosa sia un’università era noto da tempo, ma vorrei qui brevemente commentare una dichiarazione in particolare, uscita agli ultimi di novembre e poi ripresa nella puntata di porta a porta del 2 dicembre (spezzone che, guarda caso, è introvabile).

Cito da “la stampa“, che a sua volta cita un comunicato della Gelmini:

…oltre alle sedi centrali, sono state attivate più di 320 sedi distaccate nelle località più disparate, come Barcellona Pozzo di Gotto, Ozzano nell’Emilia, Priolo Gargallo

Non so dirvi che università si trovino a Barcellona Pozzo di Gotto o a Priolo Gargallo, ma so, perchè ci studio, che a Ozzano Emilia si trova la sede distaccata della facoltà di medicina Veterinaria, trasferita negli anni ’90 dalla precedente sede in pieno centro di Bologna. Fino ad allora capitava che scappassero cavalli e bovini e si facessero un giro per i viali, succedeva che le persone che abitavano attorno alla facoltà si trovassero sommersi dai fumi provenienti dall’inceniritore (che bruciava organi e carcasse) e dai liquami prodotti dagli animali.

Ozzano non è un villaggio sperduto sui monti. È una cittadina a 10km dal centro di Bologna. È “in mezzo alla campagna”, per citare la ministra, perchè non è pensabile gestire un macello, un inceneritore, una stalla di bovine da latte, un ospedale per piccoli animali, etc… nel centro di una grande città. Ozzano è incredibilmente difficile da raggiungere (ci vogliono 50 minuti in autobus dal centro di Bologna, molto meno in treno, peccato che la stazione sia a 4km dalla facoltà e sia stata recentemente eliminata la navetta di collegamento), ma questo è un problema di infrastrutture che va risolto, e non giustifica di certo la definizione di “inutile” del campus.

Soprattutto la ministra non ha idea del fatto che la facoltà di Ozzano sia un’eccellenza in campo europeo, con una doppia certificazione.

…ma è solo l’ennesima, piccola, grande prova che la Gelmini non è in grado di argomentare con altro che non sia slogan la sua contro-riforma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...