Impermeabile alla realtà

Questa mattina, il semplice iscritto al Pd Massimo D’Alema rilancia, sul quotidiano di proprietà del suocero di Casini, l’alleanza con Casini, proprio mentre il leader dell’Udc dichiara finita l’esperienza del Terzo Polo e colloca i moderati “sotto un cumulo di macerie”.

“Casini […] dovrebbe scegliere e aprire un confronto con il Pd, ponendo le sue legittime condizioni. Non i veti: le condizioni sul piano politico-programmatico”: queste le parole del leader maximo. Già mi immagino le discussioni su diritti civili, scuola, sanità e mercato del lavoro: chissà che programmone verrà fuori. Da leccarsi i baffi.

L’unica cosa che mi sento di dire è questa: di fronte ad un’intervista del genere, se uno lo stimasse, penserebbe che è d’accordo con gli altri.

P.s. Direi che Luca ha ricevuto una risposta ben più autorevole della mia sul futuro (si fa per dire…) del Pd. Avanti così.

Update: Leggete anche questo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...