Perché per una volta Fassina ha centrato il vaso

istruzioni_bagno

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2013/07/25/Confcommercio-peso-tasse-reale-54-_9071629.html

Annunci

3 pensieri su “Perché per una volta Fassina ha centrato il vaso

  1. Usufruisce comunque dei servizi pagati, tramite tasse, dai contribuenti onesti. Parassitismo forse è eccessivo? Il senso comunque è quello. Detto questo, da viceminIstro il compito, come dici anche tu, è trovare una soluzione. E non fornire inutili alibi.

  2. Vins, ma perché mio padre e mia madre devono pagano regolarmente le tasse e gli altri no? Perché bisogna fornire un alibi? Perché bisogna fare Italiani di serie A ( che mandano avanti la “baracca” ) e italiani di serie B ( che come parassiti vivono sulle spalle della comunità ) ? Perché non si capisce che se tutti pagassero, tutti pagheremmo meno? Guarda, ste cose mi fanno proprio incazzare.

    1. Il 54% di pressione fiscale non fornisce un alibi all’evasione ma dovrebbe darci un’idea della perversione che c’è nel sistema fiscale in Italia. Anziché dare giudizi moralizzeggianti su cittadini di serie A o serie B (cosa ti fa dire poi che un piccolo imprenditore che magari con la propria impresa dà lavoro a 6-7 persone con il quale mandano avanti una famiglia, sia un parassita che vive sulle spalle della comunità non mi è molto chiaro) magari sarebbe più normale cercare di porre rimedio a questa ingiustizia, non credi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...