Regolamento congressuale e modulo per la raccolta delle firme

REGOLAMENTO CONGRESSO PROVINCIALE GIOVANI DEMOCRATICI 09/11/2014

ARTICOLO 1 – Convocazione

E’ convocato il Congresso Provinciale dei Giovani Democratici di Rimini per l’elezione del nuovo Segretario provinciale dei Giovani Democratici. Il congresso si svolgerà domenica 9 novembre 2014, presso la sede del circolo “Tre Martiri” del Partito Democratico in centro storico, vicolo Beccari, dalle ore 16.

ARTICOLO 2 – Commissione Elettorale

La Commissione Elettorale è costituita entro 2 settimane dallo svolgimento del Congresso, e cioè entro domenica 26 ottobre 2014. La Commissione provvede al corretto svolgimento delle operazioni precongressuali, si occupa dell’organizzazione del congresso, assicurandosi che di esso venga data più ampia pubblicità, in modo da informare tutti i soggetti interessati. La Commissione Elettorale convoca l’elettorato attivo, di cui all’articolo 3, e controlla che le candidature a Segretario provinciale rispettino i requisiti previsti dal presente Regolamento. I membri della Commissione sono 3, e sono votati durante assemblea degli iscritti appositamente convocata nei tempi previsti.

ARTICOLO 3 – Elettorato attivo

Possono partecipare all’elezione del Segretario provinciale coloro che risultano iscritti ai Giovani Democratici di Rimini dal 2013 e gli iscritti al Partito Democratico di Rimini under 29 dal 2013.

ARTICOLO 4 – Elettorato passivo

Possono candidarsi a segretario dei Giovani Democratici coloro che risultano iscritti ai Giovani Democratici di Rimini dal 2013 e gli iscritti al Partito Democratico di Rimini under 29 dal 2013.

ARTICOLO 5 – Presentazione delle candidature a segretario provinciale

Coloro che possiedono i requisiti di cui all’articolo 4 possono presentare la propria candidatura, sottoscritta da almeno 5 iscritti dall’anno 2013. Le candidature possono essere presentate entro 2 giorni prima dello svolgimento del Congresso, e cioè entro venerdì 7 novembre 2014. Le candidature vanno indirizzate alla Commissione Elettorale (di cui all’articolo 2) a uno dei seguenti indirizzi:

vincenzosciusco@yahoo.com, giorgia.bellucci@hotmail.com, lamurafrancesco75@gmail.com

ARTICOLO 6 – Svolgimento delle votazioni

La Commissione Elettorale convoca l’assemblea, a cui partecipano con diritto di voto gli iscritti di cui all’articolo 3. L’Assemblea elegge, come prima operazione e con alzata di mano, il Presidente dell’Assemblea, che ha il compito di dirigere lo svolgimento della giornata congressuale e di redigerne il verbale. Il presidente dell’Assemblea presenta le candidature, e invita i candidati a presentare il proprio programma. Al termine della presentazione dei programmi, viene aperto il dibattito e, contemporaneamente, il seggio, che rimarrà aperto dalle ore 17 fino alle ore 18. Il voto si esercita a scrutinio segreto scrivendo la preferenza sulla scheda.

ARTICOLO 7 – Proclamazione del risultato

Il Presidente dell’Assemblea, insieme alla Commissione Elettorale dichiarano la chiusura del seggio, nel termine di cui all’articolo 6, e provvedono a scrutinare le schede. Risulta eletto il candidato che raccoglie la maggioranza assoluta dei voti.

Modulo raccolta firme segretario Gd

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...